L’Innovazione dell’Assistenza Infermieristica Domiciliare Veterinaria: Un Servizio di Supporto Vitale per i Nostri Animali Domestici

Nel panorama delle cure e del benessere animale, emerge una figura professionale innovativa, dedicata a fornire un supporto concreto ai nostri amici a quattro zampe e ai loro proprietari: l’infermiere domiciliare veterinario. Questo servizio nasce dalla necessità di supportare coloro che per vari motivi potrebbero trovarsi nell’impossibilità di gestire autonomamente le procedure mediche necessarie per la salute dei loro animali.

Non si tratta di un servizio che si propone di sostituire l’intervento del medico veterinario, bensì di integrarlo, nel rispetto delle normative vigenti e dei codici deontologici. La chiave del successo di questo servizio risiede, infatti, in una collaborazione sinergica tra i responsabili dell’assistenza infermieristica, i proprietari degli animali e i medici veterinari di fiducia.

Il personale che svolge quest’attività è altamente qualificato. Parliamo di infermieri, o tecnici veterinari, che vantano comprovate competenze acquisite attraverso corsi di formazione specifici e/o un’esperienza pluriennale nel settore degli animali da compagnia.

Il valore aggiunto dell’assistenza infermieristica domiciliare veterinaria

Ma in cosa consiste esattamente l’assistenza infermieristica domiciliare veterinaria? Ecco una lista
non esaustiva di ciò che un infermiere domiciliare veterinario può fare a casa tua:

  1. Somministrazione di farmaci, sia per via orale, sottocutanea che intramuscolare.
  2. Gestione di fluidoterapie endovenose e cateterismi.
  3. Valutazione dei parametri vitali di base dell’animale, come la temperatura, la frequenza cardiaca e respiratoria, il colore delle mucose, ecc.
  4. Prelievi di sangue e urine.
  5. Applicazione di medicazioni e bendaggi.
  6. Alimentazione dei pazienti.
  7. Operazioni di toelettatura di base (come il taglio delle unghie, la spazzolatura) e di gestione ambientale dell’animale.
  8. Pet sitting, ovvero la custodia dell’animale durante l’assenza del proprietario.

Tutte le terapie effettuate sono sempre prescritte dal medico veterinario curante. Pertanto, il personale infermieristico non è mai autorizzato a commentare tali terapie con il proprietario, e non verranno espresse opinioni in merito alle possibili diagnosi e/o prognosi. In caso di problemi medici o di gestione, l’assistente dovrà immediatamente mettersi in contatto con il veterinario curante, o, in caso di sua irreperibilità, con il veterinario responsabile del servizio.

L’assistenza infermieristica domiciliare veterinaria rappresenta una risorsa preziosa per garantire il benessere degli animali domestici, offrendo un supporto completo e professionale in un ambiente familiare e sicuro. Questo servizio può fare la differenza, soprattutto per quegli animali con patologie croniche o per gli animali anziani, contribuendo a migliorare la loro qualità della vita e offrendo un prezioso sostegno ai loro proprietari.

Vuoi saperne di più? Compila il form qui sotto oppure chiedi in ambulatorio

Consulta la nostra Privacy Policy